Fertilizzante di aminoacidi

I microfertilizzanti di aminoacidi sono utilizzati in un'ampia gamma, dalle colture alimentari (riso, grano, mais) alle colture oleaginose (colza, soia, arachidi), nonché colture da reddito (cotone, tè, tabacco, gelso), frutta ( mele, pere, Agrumi, litchi, longan, pesco, susino, albicocca, uva), ortaggi (cetriolo, ortaggio, lenticchia), ecc., quasi tutte le colture presentano gradi di promozione variabili.